a cura di Laura Divulsi

Il modo migliore per introdurre la natura di questo percorso è con una storia Hawaiana:

“Ogni bambino, alla nascita, è una meravigliosa ciotola di Luce perfetta.

In questo stato di armonia e totale luminosità l’essere umano ha una grandissima forza e potenza. Può nuotare con lo squalo, può volare con il falco, può scivolare sull’arcobaleno, può comprendere e conoscere qualunque cosa e superare qualunque sfida, semplicemente perché non riconoscerà in ciò che accade mai una sfida o un ostacolo, ma solo un’opportunità di espansione dell’Amore che egli incarna.

​Quando noi vediamo e riconosciamo quella Luce possiamo ancora fare ed essere tutte queste cose.

Quando durante la sua vita l’essere umano con le sue scelte e quindi con le sue azioni, si ​allontana ​dall’esperienza consapevole dell’​Amore e cederà alla rabbia, alla paura, al risentimento, all’invidia, alla gelosia, al vittimismo, quando smetterà di “dare” incondizionatamente, quando smetterà di sentire che dare e ricevere sono la stessa cosa… lascerà cadere nella sua ciotola ​delle pietre.

​Così la ciotola diventa sempre più pesante e la ​Luce si offusca perché la Luce e la pietra non possono condividere lo stesso spazio, per cui ad ogni pietra che cade nella ciotola po’ di Luce si spegnerà.​

​E più la ciotola è pesante meno noi stiamo bene.

​Se l’individuo continuerà a mettere pietre nella sua ciotola, la luce alla fine non potrà più brillare per niente, ed egli diventerà lui stesso una pietra​. ​La pietra non cresce, non si muove, non conosce, non evolve… semplicemente perché non Ama.

Ma se in qualsiasi momento l’Uomo deciderà di interrompere il suo cammino verso la pietrificazione, o si stancherà di essere simile ad una pietra, tutto quello che dovrà fare è ​Huli, cioè girare, capovolgere la ciotola, lasciar cadere via le pietre e così ripulirsi dall’ostacolo che esse provocavano al brillare della luce​. ​

Fare Huli significa girare la ciotola!”

Quello che faremo durante questi incontri sarà capire e praticare come far brillare la luce, come ripulirsi dalle pietre che  ci impediscono di espanderci e

  • ASSUMERTI la fiducia nelle tue abilità
  • RISVEGLIARE la tua energia e non sentirti esausto
  • USARE tutto il tuo corpo con disinvoltura
  • AMARE il tuo lavoro, sfruttare le tue debolezze per far emergere le tue abilità
  • LIBERARTI dalle energie negative e dalle influenze esterne
  • …. sentirti sana, creativa e felice

Ad ogni incontro inizierai a capire quali sono i risultati che vuoi ottenere, cosa non ti piace di te, cosa vorresti tenere, cosa vorresti salutare, cosa vorresti trasformare.

Imparerai a comprendere la natura delle tue reazioni e scoprirai che si può creare la realtà come la desideri seguendo il flusso naturale della tua vita.

Faremo un viaggio senza tempo per fissare la nuova missione, risolvere i conflitti del passato, risvegliare l’energia Kundalini e tornare al presente con un bagaglio di ricchezza, bellezza, creatività e salute. 

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo non verrà pubblicato. Required fields are marked (required)